Editoria Precaria (ma non solo)

Tra disoccupazione e precariato selvaggio

Una “carriera da freelance”? Ma per favore…

Ieri ho seguito il mio primo webinar della storia e devo ammettere che è stato entusiasmante, almeno finché il relatore non ha iniziato a parlare. Sorvolo sulle stronz… ehm, sulle … Continua a leggere

29 maggio 2014 · 8 commenti

Mi pagano a 180 giorni. Forse.

Capita a volte che la precarietà faccia sentire tutto il peso della sua inutilità. Lavorare significa offrire la propria opera per un salario. È semplice come concetto. Non importa quale … Continua a leggere

6 maggio 2014 · 5 commenti

Redattori free lance? Una vita da “comparse”

Se vi capita di andare a Los Angeles, in visita turistica o altro, e di parlare con chi vive lì, ci metterete poco per capire che la gran parte delle persone … Continua a leggere

22 aprile 2014 · 5 commenti

Valutazione dei dipendenti: fatele fare ai precari

No, non voglio dire che i precari debbano essere valutati (lo sono già ogni minuto). Parlo proprio dei dipendenti, degli assunti. Se le aziende fossero serie e facessero una valutazione … Continua a leggere

7 febbraio 2014 · 14 commenti

Schizofrenia da precariato

Entri in ufficio, saluti, se ti va bene ti rispondono e se sei proprio un figo c’è anche un posto, una scrivania per te, altrimenti hai una saletta a parte … Continua a leggere

3 febbraio 2014 · 9 commenti

Precari: vorremmo raggiungere certi diritti o toglierne agli altri?

Non è una provocazione. Ci pensavo ieri, quando cercavo di capire che cosa fosse successo in Electrolux. Scandalo degli scandali. Paroloni e titoloni. Ormai tra disoccupazione e lavoretti posso definirmi … Continua a leggere

30 gennaio 2014 · 22 commenti

Se questo è CHOOSY

Ieri è stato uno di quei giorni in cui un precario, come me, può sentirsi in colpa e avvertire sulle sue spalle tutta la responsabilità di essere parte della generazione … Continua a leggere

12 dicembre 2013 · 8 commenti