Editoria Precaria (ma non solo)

Tra disoccupazione e precariato selvaggio

Il mio blog ed io

Avete il sogno di lavorare in editoria? Io ce l’avevo, ma dopo 10 anni sto guarendo da questo male e il blog mi sta aiutando nel processo di convalescenza che, a quanto pare, non non è né breve né indolore 🙂

Lavoro per l’editoria da più di 10 anni, sia come giornalista (per magazine specializzati) sia come editor e correttore bozze di libri (per lo più libri di scolastica e manualistica). Sono stata assunta e ho lavorato come free lance. Attualmente più che free lance mi definisco una disoccupata part-time.

Ho passato i 35 anni e questo lavoro mi ha quasi del tutto prosciugato, non tanto per la difficoltà di lavorare, quanto per le condizioni in cui ti costringono a farlo. Qui racconto un po’ di me alle prese con le gioie e i dolori di questo lavoro. In particolare:

• in Disoccupazione e precariato racconto il lato oscuro di questo mestiere, che in realtà è simile a quello di molti altri;

• in I sondaggi della Bia cerco di fare piccole indagini caserecce per confrontarmi con voi sulla… vita!?;

in Al lavoro! provo a descrivere quello che ho imparato nel mio lavoro (e speriamo di non smettere mai).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: