Editoria Precaria (ma non solo)

Tra disoccupazione e precariato selvaggio

Ancora cambiamenti. It’s a new day, it’s a new life!

Che cosa sta succedo a questa mia vita? 🙂

PhilosoBia

Ogni volta che ripenso ai giorni in cui il blog scandiva le mie giornate mi viene un po’ di nostalgia. Tuttavia, lo riconosco, per quanto il blog mi desse più vita di quanto possiate mai immaginare (e di quanta ne avrei mai potuta immaginare io all’inizio), quando ho aperto queste pagine era un momento alquanto buio delle mia vita professionale.

Di quei momenti che, molti miei lettori lo sanno, trascinano le energie positive verso un buco nero fatto di scoraggiamento, disillusione, pessimismo e negatività.

moving-forwardEbbene, a distanza di anni, con molte fatiche e qualche lancio nel vuoto, ora la mia vita professionale è cambiata al 100% e, nonostante la realizzazione personale, sento davvero molto la mancanza di queste pagine, dei commenti, della solidarietà tra bloggers e tra lettori.

E quindi eccomi qui, dopo una giornata di lavoro intensa, a scrivere con il cuore in mano e il…

View original post 211 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 5 settembre 2016 da in Disoccupazione e precariato.

Navigazione

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: