Editoria Precaria (ma non solo)

Tra disoccupazione e precariato selvaggio

Sembra quasi di lavorare

Ecco che cosa bolle in pentola. Per un po’ di tempo abbandono il lavoro precario, per fare qualcosa che mi ridona il sorriso. Poi chi vivrà vedrà… non dicono tutti che bisogna vivere il presente? Ecco, nel mio presente voglio vivere e sorridere. E (quasi) lavorare. Anche a gratis, in questo caso, ma solo in questo.

PhilosoBia

childrenmulticulturalSembra, ma non lo è. Si chiama volontariato proprio perché, a differenza di un lavoro, non vieni retribuita per quello che fai.

Come dite? Nemmeno quando si lavora si viene retribuiti? Ebbene sì, capita anche questo, spesso e volentieri. Ma allora preferisco di gran lunga fare qualcosa che sia almeno un pochino utile al prossimo, a livello umano, invece che fare qualcosa che è utile solo al portafoglio di uno stronzo qualsiasi.

Ebbene, oggi primo giorno vero e proprio di volontariato: corso di italiano per donne immigrate. In queste due prime ore, in cui sono stata prestata all’area “bimbi”, visto che le donne stavano facendo il test di ingresso, ho avuto modo di coccolare “bambolotti” di tutti i colori e di farmi venire un sano mal di testa da pianto di cucciolotto 🙂

Ebbene, non ho mai smesso di sorridere.

Friends Having Lunch --- Image by © Kevin Dodge/CorbisIn seguito, pranzo con una volontaria come me…

View original post 103 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 21 ottobre 2014 da in Al lavoro! con tag , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: