Editoria Precaria (ma non solo)

Tra disoccupazione e precariato selvaggio

Ho sognato di trovare lavoro

Credo che siano settimane che non faccio un sogno così vivido. Semplice, lineare, sorprendente, coinvolgente. Un sogno di speranza. Almeno fino al risveglio. In pratica mi davano l’opportunità di fare un colloquio e di ottenere un lavoro quasi certo.

Quello che mi ha colpito di questo sogno sono state quattro cose:

15230224_e0e455605e_z1. Trovavo questa opportunità in un parcheggio sotterraneo di San Francisco, mentre io e il mio compare parlavamo con due donne del posto. Bionde, sulla 50ina, simpatiche e in carriera.

2. Le due donne si complimentavano con me per il percorso di studi fatto e per le mie esperienze di lavoro. Davano importanza al mio percorso.

3. Avrei fatto il colloquio direttamente in Italia, seppure la società fosse americana.

4. Non avrei fatto la giornalista o l’editor o la redattrice. Ma ero felice. Elettrizzata. Soddisfatta. Non vedevo l’ora di iniziare. Mi sentivo viva, come dopo una resurrezione.

Mi sono svegliata con una amarezza che non potete immaginare…

(Disegni di Lorenzo Calza)

(Disegni di Lorenzo Calza)

 

Advertisements

Un commento su “Ho sognato di trovare lavoro

  1. nelpostosbagliato
    14 maggio 2014

    L’ha ribloggato su Diario di una donna.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: