Editoria Precaria (ma non solo)

Tra disoccupazione e precariato selvaggio

VITA DA GIORNALISTA!

Wow! Un’esperienza positiva, proprio il 1° maggio. Ci vuole. E complimenti a Lara!

il mio domani

Questa è un’intervista che volevo fare da tempo perché tanti ragazzi vogliono fare i giornalisti e mi parlano del giornalismo “classico”, quello ormai morto e sepolto, per intenderci, e lo confesso, ci rimango un po’ male e penso: ma come? Con tanta tecnologia sotto il naso, con i media ormai dappertutto, ancora a pensare alla vecchia maniera? Per questo ci tengo particolarmente a questa intervista perchè ci porta dritto al cuore di un lavoro in grande mutamento e ci mostra quale energia speciale occorra davvero. Lara Lago è giovane e si muove con intelligenza e scaltrezza nel mondo del giornalismo moderno. La parola a lei…

borchie1

Ciao a tutti. Mi chiamo Lara, ho 30 anni. Come percorso formativo nell’ordine ho frequentato: il liceo classico, una corso di laurea triennale in Scienze della Comunicazione a Padova, la specialistica in Giornalismo a Verona. Lavoro da sempre (quando avevo meno di 10 anni mio…

View original post 2.945 altre parole

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 1 maggio 2014 da in Disoccupazione e precariato.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: